Cristian Alera

Assistente sociale iscritto all’Albo della Regione Lazio

Mediatore Familiare iscritto all’Associazione Italiana Mediatori Familiari A.i.Me.F.

Mediatore penale e scolastico

Operatore di incontri protetti

Educatore

Progettista sociale

PERCORSO DI STUDI

Laurea con lode in Scienze del Servizio Sociale e del no profit conseguita presso la Lumsa di Roma nel 2013

Laurea Magistrale con lode in Programmazione e Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali conseguita presso la Lumsa di Roma nel 2015

Seminario di approfondimento “La Family Group Conference” presso l’Istituto degli Innocenti, Firenze, nel 2015

Seminario di approfondimento “La Mediazione Mediterranea e l’uso del discorso metaforico” tenuto da Anna Coppola De Vanna, psicologa e psicoterapeuta familiare, fondatrice e presidente del C.R.I.S.I., Centro di mediazione dei conflitti e scuola di formazione alla mediazione pacifica dei conflitti

Master per Operatore nelle Comunità d’Accoglienza per Minori conseguito presso la l’istituto Divulgation Dinamica Formazione (D.D.F.), Sevilla, Spagna nel dicembre 2016

Master in Mediazione Familiare, Penale e Scolastica nel 2017

ESPERIENZA PROFESSIONALE

Nel 2008 fonda una cooperativa sociale di tipo B specializzata nel reinserimento lavorativo di soggetti svantaggiati. Nel 2014 ne diventa Presidente e Amministratore Unico, tutt’oggi in carica.

Svolge l’attività professionale come Mediatore Familiare, Scolastico e Penale presso l’Associazione “In medias res” di Albano Laziale.

Dal 2015 coordina il progetto “Doposcuola al MAC” attivato in collaborazione con il Comune di Lanuvio, coordinando i volontari e interfacciandosi con le Istituzioni comunali e scolastiche.

Operatore di incontri protetti per minori su incarico del tribunale

Esperto di Servizio Sociale per i Servizi Minorile del Ministero di Giustizia sede di Firenze

 RELATORE IN CONVEGNI E SEMINARI:

Relatore all’interno del convegno “Le parole del Sociale: i media, nuovi vocabolari, nuovo welfare” organizzato dalla FONDAZIONE ROMA SOLIDALE onlus e dalla fondazione “Alessandra Bisceglia WALE” onlus con un intervento dal titolo: Un esperimento conoscitivo fra realtà e rappresentazione

Coordinatore dell’osservazione partecipata organizzata della cattedra di METODOLOGIA e TECNICHE della RICERCA SOCIALE della LUMSA del Ch.mo Prof. Folco Cimagalli, svoltasi presso le strutture ospedaliere romane “POLICLINICO TORVERGATA”, “POLICLINICO CASILINO” e “Ospedale SANTO SPIRITO in SAXIA”

Relatore, assieme al Prof. Corvo dell’università Tor Vergata e all’Assessore alle politiche Sociali della Regione Lazio, Rita Visini, all’interno del Convegno “Terre che Accolgono: progetto di contrasto alla povertà”, con un intervento di analisi dei risultati di inserimenti lavorativi di soggetti svantaggiati.

Relatore al seminario intercattedra “Conversazione professionale in area progettuale ed organizzativa sul lavoro dell’assistente sociale” per la cattedra di “Metodologie e tecniche della progettazione sociale” della prof.ssa Nicoletta Marini e la cattedra di “Management e Valutazione dei servizi sociali” della prof.ssa Chiara Caprini, presso il dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne dell’università L.U.M.S.A. di Roma